Canapilla

Alla luce della sentenza emessa dalla Corte di Cassazione il 30 maggio 2019, ci vediamo costretti a sospendere la vendita dei nostri prodotti online.
Secondo la sentenza, la legge non può consentire la vendita o la cessione a qualsiasi titolo dei prodotti derivati dalla cannabis sativa L, compresi l'olio, le foglie, le inflorescenze e la resina.
In attesa di delucidazioni più efficaci in merito, ci scusiamo per l'infelice decisione, con la speranza di avere presto notizie più confortanti e che possano risanare il nostro settore, da sempre presente in prima linea per la lotta alla criminalità organizzata e a favore della promozione dei molteplici benefici che la canapa light è in grado di apportare, lontana dagli effetti psicotropi ma purtroppo vessata da una inadeguata informazione.